Recupero e riutilizzo acque

ISEA presenta impianti e soluzioni per il recupero e il riutilizzo delle acque piovane, grigie e nere, progettati per rispondere a bisogni di utenze pubbliche e private, in linea con le normative di legge per il risparmio idrico.

A livello mondiale è ormai consolidato l’impegno ad un uso sostenibile della risorsa acqua a livello ambientale e sociale. Il principio assoluto che l’acqua è una risorsa finita e vulnerabile trova conferma negli eventi che si sono verificati nel nostro Paese nelle ultime estati. La necessità di proteggere le risorse idriche e di ottimizzarne la gestione è ampiamente recepita dalla legislazione, che stabilisce precise regole per la tutela e la disciplina degli scarichi. Il RISPARMIO IDRICO è oggi un elemento assai importante, per non dire fondamentale, nella concezione della società, nel nostro modo di vivere quotidiano, e soprattutto nel modo di pensare e costruire le nostre case e le nostre città. Oggi esistono tecnologie sviluppate e ampiamente testate che ci permettono di pensare al ciclo delle acque come ad un reale CICLO INTEGRATO, dove la qualità e la disponibilità delle acque primarie si lega alla qualità e disponibilità sia delle acque piovane che delle acque reflue depurate. ISEA ha da anni promosso e sviluppato un programma completo di progetti, soluzioni e prodotti destinati al recupero delle acque, che si distinguono in 3 diversi settori:

Recupero e riutilizzo delle acque piovane
Recupero e riutilizzo delle acque grigie
Recupero e riutilizzo delle acque nere

Irriga